Storie d’oro e di fango #16: parole sante e rose dorate

1 07 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano Storie d’oro e di fango #7: il marciapiede della conciliazione Storie d’oro e di fango #8: il candore dei porporati Storie d’oro e di fango #9: i colori sono andati via Storie d’oro e di fango #10: ad ogni cosa il suo vero nome Storie d’oro e di fango #11: cibo per l’anima Storie d’oro e di fango #12: i papaveri strappati Storie d’oro e di fango #13: croci...

read more

Storie d’oro e di fango #15: il piccolo teatro degli uomini

25 06 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano Storie d’oro e di fango #7: il marciapiede della conciliazione Storie d’oro e di fango #8: il candore dei porporati Storie d’oro e di fango #9: i colori sono andati via Storie d’oro e di fango #10: ad ogni cosa il suo vero nome Storie d’oro e di fango #11: cibo per l’anima Storie d’oro e di fango #12: i papaveri strappati Storie d’oro e di fango #13: croci...

read more

Storie d’oro e di fango #14: il cocktail del dottore

22 06 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano Storie d’oro e di fango #7: il marciapiede della conciliazione Storie d’oro e di fango #8: il candore dei porporati Storie d’oro e di fango #9: i colori sono andati via Storie d’oro e di fango #10: ad ogni cosa il suo vero nome Storie d’oro e di fango #11: cibo per l’anima Storie d’oro e di fango #12: i papaveri strappati Storie d’oro e di fango #13: croci...

read more

Storie d’oro e di fango #13: croci e pastelli

19 06 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano Storie d’oro e di fango #7: il marciapiede della conciliazione Storie d’oro e di fango #8: il candore dei porporati Storie d’oro e di fango #9: i colori sono andati via Storie d’oro e di fango #10: ad ogni cosa il suo vero nome Storie d’oro e di fango #11: cibo per l’anima Storie d’oro e di fango #12: i papaveri strappati       La donna impari silenziosa e...

read more

Storie d’oro e di fango #12: i papaveri strappati

15 06 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano Storie d’oro e di fango #7: il marciapiede della conciliazione Storie d’oro e di fango #8: il candore dei porporati Storie d’oro e di fango #9: i colori sono andati via Storie d’oro e di fango #10: ad ogni cosa il suo vero nome Storie d’oro e di fango #11: cibo per l’anima       Il passato è la sola realtà umana. Tutto ciò che è, è passato. Anatole...

read more

Storie d’oro e di fango #9: i colori sono andati via

6 06 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano Storie d’oro e di fango #7: il marciapiede della conciliazione Storie d’oro e di fango #8: il candore dei porporati       L’ente diverso e indipendente dall’essenza umana o Dio – l’ente che non ha essenza umana, proprietà umane, individualità umana – questo ente non è altro, in verità, che la natura. Ludwig Feuerbach       Arrivare all’Aquila dal Vaticano è sconvolgente. È questo il tragitto che Benedetto XVI...

read more

Storie d’oro e di fango #8: il candore dei porporati

3 06 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano Storie d’oro e di fango #7: il marciapiede della conciliazione       A subitanea et improvisa morte, libera nos, Domine. litania cristiana       Mancano due giorni all’arrivo del Papa in Abruzzo e io mi chiedo se saprò guardare con occhi puliti dopo aver sentito tutto questo. L’odore forte del gelsomino, la voce metallica degli altoparlanti, il freddo delle mura, i disegni di un dio che non si può...

read more

Storie d’oro e di fango #7: il marciapiede della conciliazione

29 05 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano       “Ho seguito gli sviluppi del devastante fenomeno tellurico dalla prima scossa di terremoto che si è avvertita anche in Vaticano ed ho notato con favore il manifestarsi di una crescente onda di solidarietà grazie alla quale si sono venuti organizzando i primi soccorsi” dal telegramma di Benedetto XVI del 10 aprile per i funerali di Stato       Per la Regina Coeli della domenica mattina, Piazza San...

read more

Storie d’oro e di fango #6: le Avemarie non bastano

26 05 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole       Una qualunque sovranità territoriale è condizione universalmente riconosciuta indispensabile ad ogni vera sovranità giurisdizionale: dunque almeno quel tanto di territorio che basti come supporto della sovranità stessa. Quel tanto di territorio senza del quale questa non potrebbe sussistere, perché non avrebbe dove poggiare. Papa Pio XI       C’è una galleria d’arte, nel lato sinistro del colonnato di Piazza San Pietro, che viene chiamato Braccio di Carlo Magno perché si trova all’altezza della Basilica dove sorge la...

read more

Storie d’oro e di fango #5: con la luce del sole

21 05 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere       Ciò che vi dico nelle tenebre ditelo in piena luce, ciò che vi si dice negli orecchi predicatelo dai tetti. Matteo [10,27]       Occhiali da sole, borsetta e ciabattine. La domenica mattina, con la luce del giorno, la Città Stato ha un’aria completamente diversa, da celebrità eccentrica. Una via di mezzo tra il Festival di Cannes e un centro commerciale, in cui ci si sente tutti fan e clienti insieme, e se si è fortunati, tra un controllo delle forze dell’ordine ed una cacca di piccione sulla...

read more

Storie d’oro e di fango #4: il Signore fa morire e fa vivere

17 05 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale       Il Signore fa morire e fa vivere, scendere agli inferi e risalire. Il Signore rende povero e arricchisce, abbassa ed esalta. Solleva dalla polvere il misero, innalza il povero dalle immondizie, per farli sedere insieme con i capi del popolo e assegnar loro un seggio di gloria. Perchè al Signore appartengono i cardini della terra e su di essi fa poggiare il mondo. Cantico di Anna [2,1-10]       All’inizio sembra uno scherzo. Poi è come una scossa di vita sotto i piedi, come una scossa di morte dentro il cuore. È come una notizia non voluta, come la risposta brusca...

read more

Storie d’oro e di fango #3: una fede extraterritoriale

13 05 09 by

Leggi prima: Storie d’oro e di fango #1: l’Abruzzo un mese dopo Storie d’oro e di fango #2: alla frontiera del paradosso       È di notte che la solennità della Città Stato si misura con se stessa. L’ingresso sempre affollato dei Musei Vaticani adesso è un enorme portone buio, circondato solo da pini altissimi, e stelle. Risalendo il viale Vaticano e superando il curvone la frontiera si fa più sottile, stretta in pochi centimetri di marciapiede. Nel punto più sporgente della curva a gomito, per non rischiare di essere investiti dalle auto che ogni tanto sfrecciano verso Piazza del Risorgimento, bisogna stringersi sul ciglio dei due Stati, aderendo bene alle mura con tutto il corpo. A quest’ora sono gelide, come le mani fredde di chi non ha una casa, ed emanano un’umidità spietata...

read more