I giovani e la rivoluzione

13 01 16 by

Dai che devo andare a mangiare

read more

La Sardegna dei banditi

25 09 13 by

Da questa settimana nelle librerie italiane il mio ultimo libro, un viaggio letterario in Sardegna di 170 pagine edito da Giulio Perrone Editore.

read more

Lollove – Cortes Apertas

8 05 13 by

Strada sterrata, terreno fangoso, campanelli che corrono. Zoccoli, corpi di lana esili, gocce, spicchi di cielo. Anfratti – stradine, discese, curve – curve a gomito e poi ancora discese e poi burroni, piccoli ponti in miniatura, cunette millenarie. Infine, il minuscolo borgo, i pochi focolari, il campanile fiero con una vista da fermare il respiro. Il paese più piccolo al mondo. Lollove, frazione del nostro cuore sardo, incastonata nella Barbagia dei boschi e dei muretti a secco. Breve, concisa Lollove, ermetica nella maestosità del suo esistere. Con le sue rocce muschiose e i suoi gatti dal pelo lungo, piccolo antro acre tra cielo e terra, minimalista divinità sotto forma di villaggio: Lollove è la maledizione avverata dell’isolanità più interna, e anche il suo stesso antidoto. Verrebbe da pensare che il tempo qui si sia...

read more

Postfazione a Focus Viator di Lorenzo Mazzoni

17 11 11 by

E’ uscito il nuovo libro di Lorenzo Mazzoni, scrittore e reporter di Ferrara.       Ecco l’indice: 01. La baia di Abu Makhadeg 02. La porta chiusa a chiave 03. Marrakech 04. Amsterdam 05. Caccia al piccione ad Hyde Park 06. La Mercedes di Fratello Numero Uno 07. Statale 9 08. La città del legno di sandalo 09. Il pullman bruciato 10. Bucuresti Requiem 11. Emirati Arabi Uniti, il luccichio scadente12. Ricostruire Kabul? 13. Deutsche Demokratische Republik 14. Lisboa 15. In ricordo di My Lai       Ecco un brano tratto dal capitolo “Bucuresti Requiem“: “[…] Vai in cerca di quadri per il mercatino davanti al monastero Antim. Se non li trovi chiedi a qualche rivoluzionario dell’89. Le loro case sono piene: per la rivoluzione (?) si espropria alla nazione anche il patrimonio artistico....

read more

Intervista per Les Flaneurs

7 11 11 by

Ecco di seguito l’intervista che mi ha fatto Elisabetta Masala di Les Flaneurs in occasione della mostra fotografica Viagginversi a Roma. Les Flaneurs è infatti un bel progetto romano che unisce arti visive, letteratura, musica, teatro e cinema attraverso recensioni, articoli, interviste, notizie dai musei e dalle gallerie d’arte, dai circoli cinematografici e dalle librerie. Sul sito il progetto si racconta così: “Il flaneur si ribella al ritmo urbano della folla ed è alla continua ricerca di luoghi nascosti, lontani dallo sfavillante palcoscenico dei soliti itinerari. Il suo vagabondare è un atto di libertà. Roma è piena di backstage, di realtà sconosciute, di fucine culturali che coltivano la creatività da marciapiede. Noi non ti suggeriamo la strada principale proprio perché è la più affollata. La conosci già. Non ti immaginiamo come un tipo che...

read more

Viagginversi con Rumiz, Rigatti e Bocconi

2 11 11 by

La puntata de La Rosa dei Venti di Radio Capodistria del 6 novembre sarà un appuntamento da non perdere! Un viaggio speciale in Istria con tre grandi viaggiatori e scrittori: Paolo Rumiz, Emilio Rigatti e Andrea Bocconi. E uno in Libano, con Valeria Gentile sulle tracce di nuovi poeti per “Viagginversi”. L’Istria ‘di’ PAOLO RUMIZ, giornalista, scrittore e grande viaggiatore. Emozioni di un viaggio a piedi da Trieste a Promontore. Prima tappa di un viaggio che parte da via Carducci e punta all’estremita sud della penisola croata tra panorami mozzafiato. “Strappo per San Servolo, traversata su Kastelec, ultimo caffé fatto in casa da Vlado e Marija. Qui l’autostrada per Capodistria è in tunnel, si va oltre agevolmente per una collinetta dietro il paese. Radure, rimboschimenti, una immensa cava. Marco mi ha dato un bastone...

read more

Mostra fotografica Viagginversi

17 10 11 by

La mostra itinerante Viagginversi fa tappa a Roma! Organizzata da Ghigliottina.it per “Music, Books & Food – Aperitivo Culturale”. Dal 20 al 27 ottobre 2011 dalle 18, Viagginversi sarà in esposizione per una settimana nel locale Soul Kitchen – La Cucina dell’Anima, Via dei Sabelli 193, all’interno degli eventi proposti in collaborazione con il settimanale online Ghigliottina.it Ingresso libero + aperitivo a 7 euro con piatti tipici della cucina pugliese.       Viagginversi è un reportage itinerante per raccontare comunità, luoghi e territori del mondo attraverso i poeti contemporanei. E’ un progetto aperto e costantemente “under construction” che unisce viaggio, poesia, reportage, fotografia, antropologia: è sito internet con racconto a puntate, mostra fotografica itinerante, programma radiofonico con musiche dal mondo, evento culturale itinerante con dibattito, e diventerà presto anche libro con illustrazioni e spettacolo...

read more

La vita straordinaria di una viaggiatrice d’altri tempi

12 07 11 by

[Questo è un estratto dal mio contributo per “La rotta di Glauco. Viaggi per terra e per mare” di Maria Silvia Codecasa, pubblicato a maggio 2011 da Exorma Edizioni, stimolante e coraggiosa Casa Editrice di Roma.]          Dagli orizzonti madreperlati di Venezia alla polvere di Calcutta, dai tramonti dell’Isola d’Elba alla nebbiolina notturna sotto l’Himalaya, dalla cappella indù nello scantinato aeroportuale di Fiumicino al culto dei serpenti in Corea. Da Mykonos a Singapore, da Teheran a Katmandu, da Mosca a Caracas, dal Gange alla Mesopotamia, e poi Cuba, Afghanistan, Turchia, passando per Canberra e la sua grandiosa biblioteca dell’Università Nazionale: quante vite in una sola vita! Imbarcazioni dagli occhi azzurri, avatar scalzi, notti dense di zanzare e divinità cosmopolite. Non si tratta dello spericolato protagonista di un romanzo di Salgari, ma di...

read more

Un blues veloce: Parigi tra buio e luce

5 07 11 by

[Foto e testo della romantica fotoreporter Marta Facchini da Parigi]       Appena usciti fuori dal pozzo della metro il respiro si fa affannoso, ma non per colpa degli ultimi scalini saliti con sforzo: è lo squarcio del cielo che ferisce gli occhi dopo l’ombra, sono i rumori frenetici della vita di superficie che fanno accelerare il battito. Il primo incontro che apre a Parigi è proprio questo, il contrasto tra il buio delle viscere e la luce. Il giorno comincia appena in cima ai gradini, quando i suoni della città, i suoi odori, il caos dei marciapiedi tirano uno schiaffo in pieno volto. All’improvviso si è catturati dal flusso dei passanti, dalle vene aperte delle strade. Si diventa parte di un ritmo frenetico, di un movimento che prende velocità. Lasciato alle spalle il...

read more

Linosa: l’altra Lampedusa. Quando sbarcarono i mille

29 06 11 by

[Ecco il reportage del grande Vincenzo Cammarata da Linosa. Dopo la Scuola del Viaggio di Milano e l’Alta Formazione in Fotogiornalismo di Contrasto ha intrapreso l’attività di fotoreporter freelance. E’ uno dei fondatori del collettivo Fos – Focus on Stories.]       Scoglio di 5,43 km quadrati, dimora di 400 anime che hanno vissuto silenziosamente molte emergenze, Linosa è un’isola di confine. Un confine che troppo spesso sparisce ingoiato dall’oblio e dalle cronache provenienti dalla ben più nota Lampedusa.    Linosa è un’isola ormai spenta al centro del Mar Mediterraneo, in bilico sul bordo della zolla europea, fatta di capperi e fico d’india. Pochi italiani conoscono questa frazione del “comune di Lampedusa e Linosa”, molti sono i “forestieri” che qui comprano casa e cambiano vita: alcuni per un paio di stagioni l’anno, altri definitivamente,...

read more

Lo specchio di un paese: Bea Kabutakapua intervista Jodi Bieber

24 06 11 by

   [Ngalula Beatrice Kabutakapua è una giornalista e fotogiornalista freelance italo-congolese che vive a Cardiff, dove ha frequentato il master in giornalismo internazionale, dopo la laurea in Letteratura, Musica e Spettacolo alla Sapienza di Roma. Ha lavorato nelle redazioni dell’Observer, Independent, Media Wales e BBC Music Magazine, L’Espresso, La Voce degli Italiani, Fumo di China e Guardian Cardiff. Questa è la sua intervista a Jodi Bieber.]             A cercarla su internet si fa solo confusione. Perché nella categoria “immagini” di Google, Jodi Bieber è un volto afgano, una giovane donna avvolta in un velo viola, alla quale sono stati recisi naso e orecchie. La donna del ritratto è Aisha Bibi, immortalata per la copertina di Time dell’Agosto 2010. La donna dietro la macchina da presa è la fotografa sudafricana Jodi Bieber....

read more

Tutto quello che avreste voluto sapere sulle Filippine

10 06 11 by

  [Francesco Conte, poliedrico giramondo e reporter impegnato. Ha viaggiato dal nord – Francia, Regno Unito, Stati Uniti e Canada – al sud del mondo – Portogallo, Libia, Balcani, Brasile. Da quest’ultimo viaggio è nato il libro “Canto a due voci. Viaggio in Brasile”. Dalle Filippine. ]       Avrei voluto parlare di Rio de Janeiro e del Pan di Zucchero, di come fu scoperta a gennaio e fondata perché ricordava il luogo dove il Tejo incontra l’oceano a Lisbona. Avrei voluto ricordare che da lì nasce il nome Rio, “fiume”, quando invece quello non era un fiume, ma una baia. Oppure avrei potuto citare il Maracanà, la Musica Popular Brasileira (Mpb) e il grande cantante Chico Buarque de Hollanda. Avrei potuto, ma non lo faccio. Preferisco piuttosto attaccarmi al misunderstanding dei nomi per...

read more