Islandesi: il popolo più felice del mondo

30 05 08 by

John Carlin è un reporter inglese che vive a Barcellona e scrive per El Paìs, su cui ha da poco pubblicato un interessante reportage sull’Islanda. Con dati alla mano, testimonianze personali ed un po’ di ironia, racconta il successo di questo Paese trasformando le sue più strane caratteristiche e le sue più assurde abitudini in ingredienti di benessere. A cominciare dall’eredità dei vichinghi. Ecco come comincia il reportage. Prendete il tasso di natalità più alto d’Europa, aggiungete il maggior numero di divorzi e la percentuale più elevata al mondo di donne che lavorano e otterrete il miglior paese del mondo in cui vivere. La somma di questi tre fattori – molti figli, famiglie separate, madri assenti – dovrebbe essere la ricetta per il caos sociale. Invece non è così. L’Islanda, il blocco di lava...

read more