L’Ossezia del Nord non esiste. O forse sì

26 07 08 by

Nell’era dell’informazione globalizzata, fatta di flussi di notizie – sempre le stesse – che vanno e vengono su quasi tutto il pianeta, la parte di mondo realmente illuminata dai riflettori dell’agenda setting è molto, molto ristretta. Così ristretta da riuscire a manipolare la nostra visione della realtà – e della geografia – convincendoci che i fatti rilevanti avvengono in una minima percentuale di Stati, e che quindi la restante fetta di Terra non esista. Ecco perché poi, quando ad un tratto veniamo in contatto con persone, luoghi o culture di cui non conoscevamo nemmeno l’esistenza, accade un fatto straordinario. Re-impariamo a conoscere, qualcosa di molto diverso dall’essere informati. E’ ciò che mi è successo ieri sera al Festival Internazionale del Folklore, al quale ha partecipato, tra gli altri, anche il gruppo folkloristico dell’Ossezia del...

read more