Sui passi dei Mujaheddin

21 05 08 by

Questo reportage di Mario Galli, uscito sull’Europeo del 1979 insieme alle fotografie di Steve McCurry, è nato dopo due mesi insieme ai guerriglieri afghani, l’armata islamica di 40-50mila mujaheddin – combattenti – che ha lottato contro il regime filosovietico di Kabul ed i sovietici stessi. Il reporter fa uso di un buon bisturi – analizzando i dati storici e politici della questione in modo preciso – con un’ottima clessidra – raccontandoci i nomi e le vite di comandanti e dirigenti, feudatari e coordinatori della resistenza – e un cuore sensibile alle motivazioni umane che hanno spinto migliaia di poveri contadini ad imbracciare un fucile. Da notare, anche qui come nel reportage Iraq di tutti e di nessuno , l’uso del tu narrativo (i contadini li incontri in armi). […] Imperterrita, Radio Mosca continua a...

read more

Sono andato a guardare gli occhi

3 06 07 by

Se non diremo cose che a qualcuno spiaceranno, non diremo mai la verità.    dal blog di Pino Scaccia Ecco un vero reporter che, oltre ad avere abbastanza esperienza per poter operare con un bisturi infallibile, mette sempre e comunque i fatti nella prospettiva del cuore e della clessidra, ovvero delle sue umane sensazioni e di quelle dei personaggi che in prima persona vivono la Storia. Pino Scaccia, che gira il mondo per professione come inviato speciale di Rai1, ha creato da anni una vera e propria information community sul web, un social network che parte dai suoi tredici blog e arriva a BlogFriends, una Torre di Babele su cui attualmente postano 809 bloggers che ogni giorno arricchiscono, sulle orme del grande giornalista, il citizen journalism con i loro contributi. Intendo proprio questo quando...

read more