Evoluzione

14 06 11 by

dita fredde, troppe bocche
da riempire, troppe mani
da stringere e in fondo
a cosa serve un addio?

la veste è pronta, i capelli intrecciati
niente scarpe ché lo spirito viaggi
miagolii, raggi di sole, mulini al vento
torrenti

prendi
la vita con le mani, posa
la testa sul tuo sogno più grande
sdraiati, spogliati, spremiti

disfati
dei mille ancestrali schemi,
eclissati luna e rinasci perché
avere un nome è troppo poco

  

  

 

Related Posts

Tags

Share This

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *