Altri Occhi Estate: reportage e consigli di viaggio #11: Svizzera

6 09 08 by

Ammirare il lago che luccica sotto il sole, ascoltare il dolce suono dell’acqua e sentire il profumo dell’aria fresca: una visita al lago di Zurigo è un’esperienza che coinvolge tutti i sensi, un piccolo lusso che vale la pena concedersi.


Chi vuole provare l’escursione in battello può scegliere una durata che va da un minimo di un’ora e mezza a un massimo di sette ore. Il paesaggio lascia senza fiato, ed è adatto per ogni tipo di attività sportiva, dal nordic walking allo skating, passando per mountain bike e passeggiate. Il lago, circondato dalla pianura della Linth, fa parte inoltre di itinerari escursionistici molto ben organizzati.

E’ passando per il Lago con il battello che, a circa un’ora da Zurigo, si raggiunge la cittadina di Rapperswil, chiamata “la città delle rose”.
Due sono le visite da non mancare: l’imponente castello medievale, un tempo abitato dalle famiglie nobili della città, e il ponte di legno più lungo della Svizzera, che ha una posizione centrale nella regione ed offre per questo un punto di vista del tutto particolare.

Related Posts

Tags

Share This

1 Comment

  1. Anonymous

    Il tuo blog è bellissimo!
    Ho ricambiato il link.
    Carissimi saluti e complimenti.
    Annalisa Melandri

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *