Comunità partecipate e comunità virtuali

28 04 08 by

Ho ricevuto ieri una piacevolissima e-mail da una lettrice che mi chiede se può presentare Altri Occhi in una relazione, che ha preparato per il professore di un seminario di Formazione dell’Università di Bologna. Si tratta di una breve illustrazione di alcuni esempi di comunità partecipate e di comunità virtuali, con le sue riflessioni sulle differenze comunicative e relazionali tra i due tipi di comunità.
[…] Il percorso si snoderà a partire dalla presentazione di una comunità reale – il Centro di Accoglienza “Ernesto Balducci” – e di due comunità virtuali – tra cui Altri Occhi – procedendo poi con l’analisi delle principali caratteristiche e differenze nei rapporti comunicativi e sociali tra i membri di appartenenza, per poi terminare con considerazioni e domande aperte. […]


Questa è una parte della presentazione che Anna Guarnieri fa di questo blog:

ALTRI OCCHI: per uno sguardo all’infinito e oltre!
“Altri occhi” è il blog di Valeria Gentile, “laureanda in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, aspirante reporter, fotografa improvvisata, sarda fuori sede, poliglotta fuori forma, elemento fuori schema.” Questo blog nasce dalla passione di Valeria per il reportage: in apertura, la citazione di Proust “Il solo vero viaggio, il solo bagno di giovinezza, non è andare su nuove strade ma avere altri occhi.” indica un cammino originale e autentico per visitatori e viaggiatori tra luoghi e popoli del nostro Pianeta. […]

Poi Anna cita il mio post “Voci del verbo riportare”, in cui esprimo la filosofia del blog; poi continua con le sue riflessioni:

[…] Visitando ed esplorando il blog “Altri Occhi” rimango piacevolmente sorpresa nello scoprire che un così interessante e ricco luogo virtuale di incontri, riflessioni e dialoghi abbia da poco compiuto solo un anno di vita: in breve tempo questo blog sì è meritato una serie di riconoscimenti che lo hanno posto in posizioni considerevoli tra i vari blog di reportage e di antropologia. E nonostante i numerosi riconoscimenti, il successo del blog e le collaborazioni nate da esso, Valeria afferma: “Ma numeri a parte, quello che è veramente importante è che ogni giorno faccio nuove conoscenze, mi confronto con persone del settore e con i lettori, nutro legami con gli appassionati, ricevo consigli e link per i post da scrivere e anche feedback positivi – a volte davvero costruttividagli stessi autori che segnalo. E ogni giorno che passa il mio sogno diventa più grande.”
“Altri Occhi” è un blog che invita davvero alla sua esplorazione in un piacevole e interessante viaggio di conoscenza e scambio di riflessioni su temi, luoghi e persone del nostro tempo.

Grazie Anna!

 

Related Posts

Tags

Share This

1 Comment

  1. Trovi tutto qui… (ho appena pubblicato la tesina di Anna… meravigliosa!)
    http://nexnova.net/barbara/capecchi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *