Fai una scelta

29 04 07 by

Il mondo e’ meraviglioso o e’ uno schifo pazzesco?
Oggi puoi prendere una decisione che ti cambia la vita.

di Jacopo Fo

  

Come e’ possibile che in un mondo dove il rappresentante di Dio e’ un tipo originale come Papa Ratzinger, sia cosi’ basso il numero di frullatori che esplodono sterminando intere famiglie di patiti del telequiz?

Nelle prossime 24 ore in Italia almeno 40 milioni di persone saliranno su circa 20 milioni di automobili e altri mezzi di trasporto.
Ne moriranno una ventina.
Come e’ possibile che ci siano solo una ventina di morti al giorno per incidenti stradali calcolando che il 60% degli automobilisti fa un consumo smodato di psicofarmaci, alcool e cocaina, il 50% e’ sessualmente insoddisfatto, il 36% non rispetta i limiti di velocita’, il 20% guida da schifo, il 10% ha gravi squilibri mentali, il 7% ha manifestato tendenze suicide, il 4% ha comprato la patente, il 6% vive di politica e tangenti o soffre di alitosi e il 9% e’ una manica di stronzi?
E’ evidente che questo accade perche’ le auto sono veramente costruite in modo mirabile e dotate di freni strepitosi, airbag istantanei e geniali sistemi di protezione passiva. E la gente e’ provvista di un livello di fortuna da far impallidire Donald Duck.

E questo e’ letteralmente incredibile! Avete guardato con attenzione la faccia degli amministratori delegati delle aziende automobilistiche?
Sono persone spaventose, hanno gli occhi iniettati di profitti, gli utili alla cistifellea e il colesterolo pedofilo nel sangue.
Fanno schifo!
Vi basterebbe odorare le orine degli amministratori delegati delle Multinazionali del Dolore per capire subito che le probabilita’ che gli airbag funzionino veramente quando serve sono bassissime.
E i meccanici? Non ti fanno paura i meccanici? Quando li guardi non pensi subito che potrebbero sabotarti l’auto per il solo gusto di riparartela un’altra volta depredando crudelmente il tuo conto in banca?
Eppure, milioni di auto funzionano perfettamente.

In migliaia di anni di sforzi un’umanita’ gretta, ignorante e insensibile e’ riuscita a creare un sistema sociale talmente solido e giusto che ai piu’ venali del pianeta viene spontaneo costruire automobili, frullatori e mangianastri che all’occorrenza fanno il loro lavoro limitando al massimo i rischi per gli utenti.
E questo e’ bellissimo.

Se non ti sembra un discorso convincente puoi realizzare un semplice esperimento: osserva le bassezze del mondo leggendo un Quotidiano di Morte e Terrore e osserva la follia della citta’ guardando il caos del traffico urbano dalla tua finestra. E chiediti se puo’ esistere un pianeta piu’ schifoso di questo.
Poi chiama un’autoambulanza e urla che stai morendo dissanguato e fornisci il tuo indirizzo rantolando. Controlla l’orologio. Hai 95 probabilita’ su 100 che l’autoambulanza arrivi entro 15 minuti. E due barellieri saliranno le scale di casa tua facendo i gradini quattro a quattro per arrivare a salvarti la vita, anche se tu sei uno stronzo che chiama le autoambulanze alla cazzo e loro sono due individui problematici e uno dei due ha un passato torbido come transessuale.

I media sono nelle mani di esseri abietti che propagandano notte e giorno una cultura morta, consumista, violenta e volgare, basata sulla competizione piu’ crudele, la paura e l’egoismo.
Come e’ possibile che milioni di persone decidano ogni giorno di dedicare agli altri gratuitamente il proprio lavoro?
Come e’ possibile che questo esercito di buoni continui ad aumentare?

Come e’ possibile questo?
Come te lo spieghi?

Non e’ logico.
Non e’ possibile.
Eppure succede.

Il mondo, gli esseri umani, contengono una straordinaria forza positiva che spinge tutto verso il meglio.
Ininterrottamente.
Due secoli fa lo schiavismo era legale nella maggior parte del mondo.
65 anni fa le donne non avevano il diritto di voto. I mariti avevano in tutto il mondo il diritto legale di picchiare la moglie e di prenderla con la forza.
50 anni fa la segregazione razziale era legale negli Usa.
30 anni fa la maggioranza degli esseri umani era convinta che masturbarsi portasse alla cecita’.
25 anni fa in Italia potevi uccidere tua moglie se la scoprivi a letto con un altro.
11 anni fa lo stupro in Italia era un reato contro la morale.
E l’aspettativa di vita nel terzo mondo, nonostante le guerre, le carestie, le epidemie, le rapine delle Multinazionali Sadiche e la spietata corruzione dei governi, continua ad aumentare.

Non e’ incredibile che noi si stia distruggendo questo pianeta meraviglioso.
E’ incredibile che ce ne siamo accorti in tempo. I dinosauri non ci sono riusciti.
E anche il fatto che noi si sia umanamente migliori del Tirannosauro Rex e’ la prova del costante inarrestabile progresso.

Ho una proposta da farti:
diventa un attivista della visione gioiosa.
La tua vita migliorera’ istantaneamente.
Rifiutare il pessimismo e’ una guarigione della mente.
Smettila di menartela.
Ringrazia Dio, o la Grande Fortuna Cosmica o il sedere della tua vicina di casa, per questo miracolo: ogni giorno le Forze del Bene salvano milioni di persone. E milioni di persone vanno in trance grazie a fantastici rapporti orali eseguiti con raffinatissima perizia.

Viviamo in un mondo di miracoli.
Un miracolo ogni bambino che nasce, ogni caseggiato che non crolla, ogni lettera d’amore che arriva a destinazione.

E se accendi il computer, internet e’ ancora li’, piena degli insulti verso i potenti e degli elenchi delle loro malefatte, sfidando ogni legge di probabilita’ e il livello di ansiolitici ingurgitato dalla maggioranza dei tecnici delle aziende telefoniche.

Stupisciti!
E prostrati di fronte alla grandezza del creato che ogni giorno ti sostenta e ti protegge.

Come puoi spiegare altrimenti che il Pentagono abbia inventato il web e che il rock and roll sia entrato ufficialmente in Vaticano?

Migliaia di artisti pessimisti, pagati a peso d’oro, scavano nella loro anima marcia alla ricerca di altro dolore da buttarci in faccia.

Miliardi di dollari vengono spesi ogni giorno per produrre migliaia di film, che spargono paura e l’idea che questo mondo sia una merda.
Eppure miliardi di esseri umani non ci credono e continuano a far figli.

Viviamo in un miracolo no stop.
Ed esiste veramente una persona perfetta per te, che e’ nata apposta per incontrarti, amarti e darti sensazioni capaci di sciogliere tutta la neve del tuo cuore.
E forse se esci da quel cazzo di sgabuzzino riesci pure a incontrarla.

Il grande scontro epocale non si sta combattendo tra i demoni dello sfruttamento e della guerra e gli angeli della giustizia e del progresso.
La battaglia infuria tra coloro che spargono pessimismo e paura e noi che cantiamo le lodi del Signore che ci ha dotati di sofisticati sensori del piacere e di una fantasia smisurata acciocche’ potessimo inventarci come farli funzionare nelle maniere piu’ impensabili, sperimentando orgasmi erotici, olfattivi e metafisici in tutte le loro esagerate varianti.

La nostra battaglia e’ quella di implementare al massimo il godimento terreno e creare un sottofondo di ansimi carnali, uggiolii sfrenati e grugniti estatici.
La gente vedra’ l’inondazione di devastazione propugnata del telegiornale e commentera’: “La tv dice che e’ pieno di disgrazie ma qui mi sembra che piu’ che altro tutti stiano trombando come matti! Senti come ansimano!”

Diventa anche tu un Guerrigliero della Gioia di Vivere.
Usa la Comicoterapia come fosse un mitragliatore per colpire al cuore il pessimismo cosmico.

Il 95% del mondo va bene, molto bene.
Per il restante 5% ci stiamo attrezzando.

Riconosci il miracolo che e’ in te e fuori di te. E goditelo!

Related Posts

Tags

Share This

3 Comments

  1. hey hey hey, ciao concitta, che profe cerchi?

  2. Decisamente il mondo è un posto meraviglioso !! 🙂

  3. Anonymous

    Queste parole, dette da uno che si è candidato con l’Unione e la cui moglie ha votato il rifinanziamento della guerra in Afghanistan… che in gioventù hanno protetto assassini e coperto le loro fughe all’estero… mi suonano davvero sinistre.

    Cmq, nonostante uomini come lui, resto fiducioso e poisitivo sul futuro del mondo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *