Oggi ci ha preso

24 04 07 by

Avete presente quando la giornata si alza dal lato storto? Ecco, oggi per me è stato difficile sopravvivere alla mia sfiga.
Mi sono svegliata alle 6 del mattino traumatizzata da un incubo terribile. Il pacco che aspettavo è arrivato aperto, e la signora che me l’ha ritirato ha firmato senza dichiarare lo stato indecente del pacco. Ho dovuto bloccare la PostePay e sostituirla con una nuova – e va bene lo ammetto, sono cascata alle false e-mail -. Ho mangiato un insetto nero amarissimo mentre parlavo con un’amica. Ho strappato in due una banconota solo tenendola in mano. Ho perso la carta d’identità. Ho speso 7 euro per parlare con mia madre perchè senza accorgermene ho finito i minuti gratis.
Sono saliti anche i controllori sul 20 ma per fortuna sono stata più veloce di loro.

Related Posts

Tags

Share This

6 Comments

  1. Fai denuncia, ascolta ammè. 🙂

    F-ChaZ

  2. ok, a “ho mangiato un insetto” hai conquistato tutta la mia solidarietà! 😀

  3. un insetto??? mamma mia :S
    forza..! incrociamo le dita perché questa sfiga passi presto…!

  4. avanti ieri ho sognato di essere ancora all’ultimo anno di liceo e di essere andata a ferie con tutta la classe, tra cui uno che mi piaceva
    ieri mattina esco di casa e il primo che incontro è proprio lui
    lo so, avevo il 50% di possibilità di incontrarlo, eppure…

  5. qui ti hanno fatto il malocchio, altroché!
    anch’io l’altro giorno ho mangiato un insetto…

  6. @eva: non è poi così poco 50% come probabilità 😀

    Quacuno lo chiama caso, qualcuno destino.

    F-CHaZ

Trackbacks/Pingbacks

  1. Sfiga 2.0 | Valeria Gentile - [...] che l’ultimo post vi ha particolarmente interessati, continuerò la saga della mia sfiga, che non è la [...]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *