Hard work

13 03 07 by

Mai come in questi ultimi tempi mi sto facendo sopraffare dalla frustrazione per una scoperta non tanto piacevole che sto facendo, quotidianamente. Mi sorprende veramente tanto di come, persone che hanno raggiunto un certo livello di carriera e di stima (o quantomeno fama) generale, siano così poco al corrente di cosa significa lavoro di qualità. A volte mi deprimo per come questa categoria di persone sopravvaluta alcuni impegni che non costano alcuno sforzo fisico nè mentale. E quel che è peggio, questa categoria si sorprende del fatto che esistono persone che sono abituate per natura a lavorare velocemente, senza sforzi, riuscendo a raggiungere il massimo dei risultati. E, mentalmente, lo rifiuta. A volte, riesce persino ad accanirvisi.
So che tutto questo discorso astratto vi risulta criptico e incomprensibile, perciò cito una frase di Aristotele in cui credo fermamente:
Lo scopo del lavoro è quello di
guadagnarsi il tempo libero.

Related Posts

Tags

Share This

4 Comments

  1. Anonymous

    Parole Sante!

  2. L’immagine è di unfotografo turcoche ha un profilo su Deviantart

  3. Alberz

    L’anonimo ero io, il pc della biblioteca fa scherzi, pensa che adesso c’è roba scritta in cinese… Misteri della vita.

  4. Sì ormai dal pc della biblioteca penso ci si possa aspettare di tutto… attento che non ti scoppi in faccia il case qualche giorno! Misteri della fede…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *