Com’è il tuo nome?

30 01 07 by


Com’è il tuo nome? Sono fatto così… Guarda che bella l’alba, non quanto te… Fino a ieri non c’eri, e oggi tutto quello di cui ho bisogno parla di te… Non ci crederai! Aspettavo te… Ogni tuo sguardo mi segna in modo indelebile, fumo un’altra sigaretta fino a consumarmi… Sei nell’alba, sei nel tramonto, in questo viaggio iniziato col buio del mattino presto e finito col buio della sera. Che occhi grandi che hai, i tuoi capelli li sfiorano con le loro sfumature accese… A volte non so cosa mi piace e cosa no… Il nero lo abolirei, non tingerli mai più di nero, il rosso è bello, è acceso, anzi no è stato troppo sfruttato, è scontato, il viola di base, il biondo non attecchisce su di te che sei così scura… Volevo fare il blu ma non è venuto bene, e ora cosa dico a quelle persone là fuori che mi aspettano? Neanche ti ho guardata, nemmeno ti ho notata, ma ora che ti guardo in faccia resto folgorato… Com’è il tuo nome? Sono fatto così… Sono masochista, mi perdo nei tuoi occhi e mi fa male, saliamo in macchina, sei meravigliosa. Che fortuna, che tortura… Ti ha squillato il telefono, ah sì non l’avevo sentito, non sai quanta tensione oggi, più tardi vado a correre per smaltire i nervi… Mi sono perso in te. Tra i due litiganti il terzo gode, scegli me… Sai che ti potresti innamorare di uno come me? Guarda che tramonto, ci sono tutti i colori, anche quelli dei tuoi capelli… Io mi consumo un altro po’ mentre guido sull’autostrada, tra la nebbia e… Ti guardo… sai, non c’è niente di sbagliato amore mio… E tu sei così solare e così misteriosa allo stesso tempo… Che donna, resti assorta… Ma cosa guardi? A cosa pensi? Chi ti sta intorno sente la tua forza, la tua energia… Abusa un po’ di me, dai… Com’è il tuo nome? Sono fatto così, non ricordo i nomi… Lascia che quel ciuffo ti cada sul viso come fosse una mia carezza… Non voglio stare solo stasera, vieni con me, ti porto via da questa vita di numeri, curve e incertezze… È così strano innamorarsi della propria creazione? Ecco a voi i tagli del catalogo 2007…

 

Related Posts

Tags

Share This

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *