Vocabolario creativo: Da

2 03 06 by


(moto da luogo, allontanamento, separazione, distacco, origine, provenienza, distanza, agente o causa efficiente, causa, tempo)

  

  • Da dove vieni? – chiese un lampione ad una lucciola.
  •  Mi ha portata il vento, da molto lontano – rispose lei.

  • E dove vai?
  • Da quella parte… non posso fermarmi.
  • Suvvia, resta un po’ con me… Sei così bella…
  • Non posso fermarmi, il Vento è di corsa.
  • Non lasciarmi da solo… ho bisogno di te: ho paura del buio. – le disse il lampione. E la guardò intensamente, con il suo brillare sincero.
  • Vorrei tanto restare, ma non sono libera. Il Vento mi trascina via, sono troppo piccola! – piagnucolò la lucciola disperata, e pianse una lacrima di cristallo.
  • Io so come fare. Poggiati a me! – escogitò il lampione innamorato e impavido.
  • Ma come…?
  • Quando il Vento ti viene a cercare, stai sul mio lato riparato: il Vento vede solo nella direzione in cui va. Ha i paraocchi! – esordì il lampione sorridente, col suo bel viso luminoso.
  • Oh, amico artificiale, come sei gentile – disse la lucciola e, seguendo il consiglio del giovane lampione, si poggiò sulla sua schiena. Pensò a quanto era bello stare lì con lui, e arrossì.

 

Il Vento passò e non la vide, perchè stava abbracciata al lampione che la custodiva con amore, come un gioiello. Nel silenzio del crepuscolo, solo una tremula voce si udì tra gli alberi addormentati:

 

  • Resterai sempre con me?

 

 

 

  • Sempre.

 

 

Related Posts

Tags

Share This

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *